HOMEPAGE

STYLE FILE

#12 UK

SCOPRITE IL REGNO UNITO DELLO STILISTA CHARLIE CASELY-HAYFORD NELLA DODICESIMA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Leon Chew

PER LA DODICESIMA ED ULTIMA TAPPA DEL NOSTRO ITINERARIO STYLE FILE, ANDIAMO A LONDRA, DOVE LO STILISTA ED ESPERTO DI SARTORIA CHARLIE CASELY-HAYFORD HA QUALCHE DRITTA DA DARCI

Visto da Wallpaper*,
fotografo Andy Barter

I MIGLIORI LUOGHI DA VISITARE PER LO STILISTA CHARLIE CASELY-HAYFORD

I migliori luoghi da visitare nella capitale per Casely-Hayford sono un cocktail bar segreto nell’East End, una storica casa modernista ad Hampstead e un ristorante pop-up a King’s Cross.

Lounge Bohemia, Shoreditch

20 MIN

Per provare alcuni fra i cocktail più sperimentali di Londra, Casely-Hayford consiglia di recarsi in questo bar poco conosciuto, nascosto in un seminterrato, con interni in stile Europa dell’Est anni ‘60 (la porta, senza insegna, si trova fra un negozio di kebab e un’edicola).

1e Great Eastern Street

www.loungebohemia.com

Notre Dame de France

30 MIN

“La tranquillità di questo edificio vi permetterà di fuggire dalla frenesia di Soho e di Leicester Square”, dice Casely-Hayford.

LN-CC, Dalston

1 H

In questo emporio di Dalston potrete sfogliare libri rari, frugare fra i vinili e ammirare la straordinaria selezione di marchi giapponesi e griffe di moda sperimentali europee. Il negozio apre solo su appuntamento, quindi potrebbe anche capitarvi di averlo a vostra completa disposizione.

18 Shacklewell Lane

www.ln-cc.com

Rita’s Bar & Dining

2 H

Fate un salto da Rita’s, un nuovo ristorante gestito dalla stessa ventina persone che hanno aperto anche lo straordinario Brunswick House Café a Vauxhall.

www.ritasbaranddining.com

The Place, Euston

2 H

“Questo teatro è un palcoscenico ideale per i coreografi del futuro, nonché uno dei posti migliori per assistere a spettacoli di danza contemporanea: non delude mai”, dice Casely-Hayford.

17 Duke’s Road

www.theplace.org.uk

Shrimpy’s

SERA

Il ristorante Shrimpy’s si trova in una vecchia stazione di servizio ed è stato creato dallo stesso staff di Bistrotheque. È il modo perfetto per terminare la serata.

Goods Way

www.shrimpys.co.uk

Corinthia Hotel, Westminster

WEEKEND

Casely-Hayford consiglia di soggiornare in questo nuovo hotel a Whitehall. “La sua spa è un luogo meraviglioso, che cancella completamente tutto lo stress di Londra.”

www.corinthia.com

LO STILISTA CHARLIE CASELY-HAYFORD È CONVINTO CHE LA SUA CITTÀ ABBIA UNA MARCIA IN PIÙ

Nato e cresciuto ad Hackney, Londra: ecco come Charlie Casely-Hayford descrive la sua educazione. Figlio di Joe Casely-Hayford, storico stilista di moda maschile, Charlie ha trascorso la maggior parte della sua adolescenza nell’atelier del padre, per poi studiare alla scuola Central Saint Martins e presso il Courtauld Institute. Attualmente è designer presso la maison di lusso inglese Casely-Hayford e grazie alla sua splendida carriera fa regolarmente la spola fra Hackney, Tokyo, Parigi e New York.

Non è un caso che le sue creazioni siano influenzate dalla vivace scena artistica londinese, in continua evoluzione. “Negli ultimi dieci anni lo stile e la scena artistica britannica hanno vissuto un’autentica rinascita”, dice. “Londra è diventata un polo di attrazione per artisti internazionali e questa confluenza ha permesso di dare un nuovo senso al concetto di britannicità, anche a livello globale. Alla fine degli anni ’90 l’arte e la moda giocavano sul sensazionalismo, ma in un momento come questo, in cui la recessione ha profondamente alterato gli orizzonti creativi delle persone, questo non conta più”.

“Londra è l’antitesi della mono-cultura”, dice Casely-Hayford. “Si capisce dall’enorme quantità di lavoro che produce”. Lo stilista pensa che “il meglio dello stile britannico derivi da una vivace contaminazione di varie discipline, che creano una strana armonia attraverso la discordanza.”

Casely-Hayford dice che quando disegna abiti maschili pensa “ad un uomo internazionale”, un direttore artistico, o un interior designer, forse. “Qualcuno che trasmetta fascino attraverso i suoi abiti senza esserne però offuscato.” Adesso Casely-Hayford collabora con il negozio londinese Hostem, e presto lancerà la Bespoke Room, uno spazio dedicato ai moderni artigiani inglesi e all’alta sartoria.

TUDOR PELAGOS

Il TUDOR Pelagos, impermeabile fino a 500 metri, è un concentrato di tecnica e innovazione. Il suo temperamento sportivo e la sua affidabilità a tutta prova risponderanno senz’altro alle aspettative degli appassionati delle immersioni di profondità e di tutti coloro che amano un elemento ricco di vita come l'universo marino.

VEDI IL TRAILER

LE SERIE STYLE FILE DI WALLPAPER* E DEGLI OROLOGI TUDOR

Scopri le serie Style File di Tudor e di Wallpaper* Magazine su iPad, un giro del mondo per conoscere i talenti locali e visitare i luoghi più alla moda.

STYLE FILE

#01 FRANCIA

Anche i viaggiatori più navigati amano scoprire luoghi attraverso gli occhi della cultura locale, come una mano che ci guida dolcemente verso nuovi territori, o che ci offre un punto di vista piacevolmente familiare. Tenendo presente questi elementi, abbiamo ideato una serie di Stylefile, specifici per ogni paese, dossier che evitano ogni tipo di cliché e appunti raccolti ’sul campo’ per l’esploratore contemporaneo che sa veramente qual è la sua destinazione.

Scoprite la Francia con gli occhi del designer Noé Duchaufour-Lawrance nella prima edizione della serie Style File degli orologi Tudor e Wallpaper*

Visto da Wallpaper*,
fotografo Andy Barter

STYLE FILE

#02 AUSTRALIA

Scoprite l’Australia degli architetti Anthony Burke e Gerard Reinmuth nella seconda edizione di Wallpaper* e nella serie Style File degli orologi Tudor

Visto da Wallpaper*,
fotografo Jordan Graham

STYLE FILE

#03 CINA

Scoprite la Cina della stilista cinese Masha Ma nella terza edizione di Wallpaper* e nella serie Style File degli orologi Tudor.

Visto da Wallpaper*,
fotografo Alexandre Guirkinger

STYLE FILE

#04 BRASILE

SCOPRITE IL BRASILE DI JUAN PABLO ROSENBERG NELLA QUARTA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Vava Ribeiro

STYLE FILE

#05 SVEZIA

SCOPRITE LA SVEZIA DELLA DESIGNER SUSANNA WÅHLIN NELLA QUINTA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografa Elisabeth Toll

STYLE FILE

#06 GERMANIA

SCOPRITE LA GERMANIA DEL PROFUMIERE GEZA SCHOEN NELLA SESTA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Noshe

STYLE FILE

#08 SVIZZERA

SCOPRITE LA SVIZZERA DEGLI ARCHITETTI BÉNÉDICTE MONTANT E CARMELO STENDARDO NELL’OTTAVA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Daniel Stier

STYLE FILE

#09 GIAPPONE

SCOPRITE IL GIAPPONE DELLA MODISTA GRIS UCHIYAMANELLA NONA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Takashi Osato

STYLE FILE

#10 USA

SCOPRITE L’AMERICA DEI GALLERISTI STEVE PULIMOOD E PAYAL PAREKH NELLA DECIMA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
Fotografo Jeremy Liebman

STYLE FILE

#11 UNGHERIA

SCOPRITE L’UNGHERIA DELLO STILISTA LUU ANH TUAN NELL’UNDICESIMA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografa Carol Sachs