HOMEPAGE

STYLE FILE

#05 SVEZIA

SCOPRITE LA SVEZIA DELLA DESIGNER SUSANNA WÅHLIN NELLA QUINTA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografa Elisabeth Toll

La quinta tappa del giro del mondo di Tudor Style File ci porta in una fantastica meta Scandinava: una guida d’eccezione ci farà scoprire l’arte del design, caffè imperdibili, boutique di mobili vintage e un’oasi appetitosa per gli artisti più golosi

Visto da Wallpaper*,
fotografo Andy Barter

I MIGLIORI LUOGHI DA VISITARE PER LA DESIGNER SUSANNA WÅHLIN

Susanna Wåhlin ci spiega il miglior modo di trascorrere uno o due giorni a Stoccolma all’insegna dell’estetica, sorseggiando un buon caffè appena tostato o provando una corsa in ascensore con champagne all’arrivo.

Byredo, Stoccolma

15 MIN

Provate la selezione di eau de parfum e le fragranze per ambiente nell’esclusivo negozio Byredo.

www.byredo.com

Johan & Nyström, Stoccolma

30 MIN

Johan & Nyström, caffè e torrefazione specializzata, è il luogo ideale per sedersi e osservare la gente fingendo di leggere un libro. Non perdetevi lo spettacolo dello staff che prepara tè e caffè in un modo tutto speciale e tradizionale: pura maestria artigiana!

Swedenborgsgatan 7, Stoccolma

Monteliusvägen e Hotel Rival, Stoccolma

90 MIN

Passeggiate per Monteliusvägen, un percorso lungo 500 metri con vista sul Lago Mälaren, sul Municipio e su Riddarholmen. Salite poi in alto e godetevi il panorama del mare e della città. La vostra passeggiata può concludersi felicemente con un bel caffè al Rival, hotel-boutique situato in un edificio degli anni ‘30.

Mariatorget 3, Stoccolma

www.rival.se

Kulturhuset, Stoccolma

2 H

Casa creativa nel centro di Stoccolma che comprende un teatro, una biblioteca e un caffè.

Sergels torg, Stoccolma

Quartiere di Södermalm, Stoccolma

POMERIGGIO

Un bizzarro mix di boutique moda, vintage e ristoranti.

Boutique V Ave Shoe Repair

vave-shoerepair.com

Quartiere di Södermalm, Stoccolma

POMERIGGIO

Un bizzarro mix di boutique moda, vintage e ristoranti.

Negozio di arredamento Dusty Deco

dustydeco.com

LA DESIGNER SUSANNA WÅHLIN CI SPIEGA PERCHÉ STOCCOLMA È SEMPRE ALL’AVANGUARDIA

Il design svedese fa parte del DNA di Susanna Wåhlin: è cresciuta in una cittadina di campagna nella provincia dello Småland, nel sud della Svezia, che lei stessa definisce “la Mecca svedese della manifattura di mobili”.

Lo Småland è la patria di società come Källemo, Norrgavel, Bruno Mathsson e Bsweden. Anche la sede centrale di Ikea, il gigante scandinavo nell’industria degli arredamenti, si trova proprio in questa zona. Nella famiglia di Susanna, originaria dello Småland, a cena si discuteva spesso di forma, colore, espressione ed estetica e lei era affascinata dalle creazioni di luce del nonno, che lavorava per la società di illuminazione Orsjo. Era inevitabile che Susanna intraprendesse una carriera di successo nel design.

Susanna Wåhlin ha studiato arredamento d’interni e ha abitato a Copenhagen e a Parigi prima di stabilirsi definitivamente nella grande capitale svedese, dove adesso è parte integrante del team creativo dello studio di design multidisciplinare Note. “Ci vuole un po’ di tempo per conoscere bene Stoccolma,” dice Susanna. “Ma una volta che ti sei fatto delle amicizie, te ne innamori. È una città aperta e curiosa. La gente è sempre attenta alle ultime tendenze e abbiamo un grande senso dell’estetica”.

Wåhlin pensa che gli svedesi abbiano un’anima cosmopolita. “Di solito viaggiamo molto e ci piace vedere posti nuovi. Siamo aperti a nuove esperienze e abbiamo sempre voglia di imparare cose nuove”. Ecco perché la sua produzione per Note è ricca di creazioni colorate, vivaci, tattili, con dettagli tipici di una cultura globale: uno sgabello di legno che ricorda il piede di un elefante africano, o una lampada ispirata alle Isole Diomede nello stretto di Bering.

“Per quanto riguarda il design della moda e dei prodotti, noi Svedesi siamo decisamente minimalisti e ci ispiriamo molto al nostro patrimonio scandinavo,” dice Susanna. “Ma nel contempo ci piace anche molto reinterpretarlo, rivisitarlo per trovare sempre nuove idee.”

TUDOR GRANTOUR CHRONO FLY-BACK

Il Grantour Chrono Fly-Back è dotato di una cassa da 42 mm e di un pulsante Fly-Back a ore 4. Il quadrante è decorato da un elemento cuneiforme, che circonda parzialmente il contatore totalizzatore dei 60 minuti a ore 9, facendo allusione alle cinghie di trasmissione del motore. Questo modello della collezione Grantour è disponibile in acciaio e in acciaio e oro rosa 18 carati.

STYLE FILE

#06 GERMANIA

SCOPRITE LA GERMANIA DEL PROFUMIERE GEZA SCHOEN NELLA SESTA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Noshe

STYLE FILE

#07 ITALIA

SCOPRITE L’ITALIA DELLO STILISTA MASSIMO ALBANELLA SETTIMA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Riccardo Bagnoli

STYLE FILE

#08 SVIZZERA

SCOPRITE LA SVIZZERA DEGLI ARCHITETTI BÉNÉDICTE MONTANT E CARMELO STENDARDO NELL’OTTAVA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
Fotografo Daniel Stier

STYLE FILE

#09 GIAPPONE

SCOPRITE IL GIAPPONE DELLA MODISTA GRIS UCHIYAMANELLA NONA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Takashi Osato

STYLE FILE

#11 UNGHERIA

SCOPRITE L’UNGHERIA DELLO STILISTA LUU ANH TUAN NELL’UNDICESIMA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografa Carol Sachs

STYLE FILE

#12 UK

SCOPRITE IL REGNO UNITO DELLO STILISTA CHARLIE CASELY-HAYFORD NELLA DODICESIMA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Leon Chew

VEDI IL TRAILER

LE SERIE STYLE FILE DI WALLPAPER* E DEGLI OROLOGI TUDOR

Scopri le serie Style File di Tudor e di Wallpaper* Magazine su iPad, un giro del mondo per conoscere i talenti locali e visitare i luoghi più alla moda.

STYLE FILE

#01 FRANCIA

Anche i viaggiatori più navigati amano scoprire luoghi attraverso gli occhi della cultura locale, come una mano che ci guida dolcemente verso nuovi territori, o che ci offre un punto di vista piacevolmente familiare. Tenendo presente questi elementi, abbiamo ideato una serie di Stylefile, specifici per ogni paese, dossier che evitano ogni tipo di cliché e appunti raccolti ’sul campo’ per l’esploratore contemporaneo che sa veramente qual è la sua destinazione.

Scoprite la Francia con gli occhi del designer Noé Duchaufour-Lawrance nella prima edizione della serie Style File degli orologi Tudor e Wallpaper*

Visto da Wallpaper*,
fotografo Andy Barter

STYLE FILE

#02 AUSTRALIA

Scoprite l’Australia degli architetti Anthony Burke e Gerard Reinmuth nella seconda edizione di Wallpaper* e nella serie Style File degli orologi Tudor

Visto da Wallpaper*,
fotografo Jordan Graham

STYLE FILE

#03 CINA

Scoprite la Cina della stilista cinese Masha Ma nella terza edizione di Wallpaper* e nella serie Style File degli orologi Tudor.

Visto da Wallpaper*,
fotografo Alexandre Guirkinger

STYLE FILE

#04 BRASILE

SCOPRITE IL BRASILE DI JUAN PABLO ROSENBERG NELLA QUARTA EDIZIONE DI WALLPAPER* E NELLA SERIE STYLE FILE DEGLI OROLOGI TUDOR

Visto da Wallpaper*,
fotografo Vava Ribeiro